Webinar – Istruzioni per il Bot: tutorial per avviare un progetto efficace!

DATA: Giovedì 24 novembre 2022
INIZIO: Ore 11:00 - Central European Time (CET)
DURATA: 45 min
A CHI È RIVOLTO IL WEBINAR:  

• CIO • Resp. Customer Service • Customer Care Manager • Head of Digital • Digital Marketing Manager • Head of Customer Experience

Richiedi informazioni sul webinar







    Leggi INFORMATIVA SULLA PRIVACY

    Trattamento dati: Acconsento che i dati personali vengano utilizzati per le finalità di richiesta informazioni relative ai prodotti di Pat Group

    SiProfilazione: Acconsento che i dati personali vengano utilizzati per le finalità di marketing e di profilazione commerciale

    Descrizione dell'evento web

    I BOT sono veloci ed intuitivi, la comunicazione è diretta e in real time: queste sono le motivazioni più impattanti che spingono le aziende a scegliere di avviare un progetto di assistenza virtuale.

    Vi sono, però, alcune abilità differenzianti nella conversazione, che un bot dovrebbe possedere per funzionare efficacemente. Ad esempio la personalizzazione dell’interazione, sulla base del profilo o della tipologia di utente con cui si sta dialogando ed il processo di comprensione della richiesta, affinché sia risolutiva fin dal primo contatto.

    Durante l’evento, presenteremo il nostro framework di interazione cross canale CX Studio e forniremo delle istruzioni specifiche e chiare per avviare efficacemente il chatbot.

    Questo webinar, nella fase di live demo, sarà un vero e proprio tutorial: vogliamo, infatti, fornire tutti gli elementi utili ad avviare un progetto di automazione e interazione, dove il Bot risulti realmente uno strumento utile e immediato per dialogare con gli utenti e accompagnarli in ogni loro esigenza!

    Vedremo live i passaggi chiave per un “easy start up”:

    1. Individueremo gli obiettivi di business, le risorse coinvolte e i canali da utilizzare.
    2. Capiremo come definirei i contesti che più frequentemente saranno richiamati (intent).
    3. Creeremo il Widget e configureremo il Bot, definendo anche alcune regole di proattività.
    4. Arricchiremo il motore semantico in base agli intenti definiti.
    5. Disegneremo le interazioni e pubblicheremo lo strumento, avviando una fase di testing a cui seguirà un’effettiva misurazione dell’utilizzo del tool.

    L’approccio progettuale di Pat è totalmente “tailor-made” per il raggiungimento degli obiettivi aziendali a partire da un piano di delivery standard.

    Costruire un bot per il tuo business è facile con CX Studio!