Il settore manifatturiero, soprattutto in Italia, è tra quelli maggiormente trainanti. La crescita, lo sviluppo e la competitività di questo settore dipendono, indubbiamente, anche da un fattore differenziale: l’innovazione digitale e l’Information Technology.

Il recente periodo pandemico è arrivato a complicare prepotentemente lo stato dell’economia globale, portando ad un crollo per il manifatturiero pari al 21,4% (impiantistica e macchinari, automotive, tessile e mobili sono tra i settori più colpiti). In questo contesto complicato, la digitalizzazione e le nuove tecnologie diventano un’esigenza imprescindibile per le imprese che vorranno distinguersi ed ottimizzare i propri processi nel futuro: automazione, Big Data, Intelligenza Artificiale, Machine Learning, Cloud Computing, Blockchain, Lean Production e Robotica avanzata. Tutte queste tecnologie, se implementate, potranno agevolare le attività del settore manifatturiero, garantendo un controllo da remoto e una continuità dei processi aziendali.

Le aziende manifatturiere devono concentrarsi sulla produzione di prodotti di alta qualità entro i tempi stabiliti. Altrettanto importante, però, è mantenere solide relazioni con fornitori, distributori e clienti. Sviluppare dei processi di continuità, mediante un sistema software di Service Management, possono agevolare l’assistenza e il coinvolgimento dei clienti, integrando i sistemi, automatizzando i workflow e migliorando la collaborazione.

Così, le aziende del settore manifatturiero possano creare le migliori esperienze possibili per tutti gli utenti della catena di produzione e logistica, fino al cliente finale.

Un IT Service Management Software automatizza i processi per il settore manufatturiero, standardizzando le procedure, ottimizzando le risorse e contenendo i costi. Leggi il nostro Ebook: “Accelera il business con l’automazione dei processi it”.

Operazioni IT standardizzate per il manifatturiero: perché?

I sistemi informativi e l’IT delle aziende manifatturiere giocano un ruolo importante nella modernizzazione dei processi aziendali, partendo da quelli informatici fino a quelli di business.
La digitalizzazione aziendale passa dai sistemi IT, dalla scelta di centralizzare e standardizzare i processi affinché vengano ridotti i tempi di inefficienza.

Con un IT Service Management Software per il settore manufatturiero si possono realizzare dei flussi maggiormente efficienti che agevolano l’operatività aziendale: si possono stabilire nuovi standard per le operations, gestire efficacemente le interruzioni e fornire esperienze clienti ottimali.

Operazioni IT standardizzate, grazie all’IT Service Management, identificano un approccio efficace e intelligente alla manutenzione preventiva degli impianti, con la possibilità di offrire risposte in tempi rapidi, semplificando e automatizzando il supporto clienti relativo alla garanzia e ai prodotti.

Vantaggi di un IT Service Management per il settore manufatturiero

Quali sono i vantaggi legati all’adozione di un software di IT Service Management per il settore manufatturiero?

Un sistema perfettamente integrato
Dati e informazioni fluiscono fra team, reparti, fornitori e distributori. I canali di interazione dei clienti, le applicazioni aziendali e i sistemi di backend si integrano perfettamente nel sistema di IT Service Management per fornire le informazioni chiave necessarie per risolvere rapidamente le richieste di assistenza, siano esse interne o esterne.

Centralizzazione delle comunicazioni
Grazie ai diversi canali di comunicazione, le aziende manifatturiere possono mettersi in contatto con rivenditori e distributori al fine di risolvere le richieste di assistenza e incrementare le vendite, oppure possono fornire un servizio eccezionale direttamente ai clienti finali.

Ottimizzazione dei tempi di risposta
I processi automatizzati favoriscono l’eliminazione delle attività manuali, la riduzione degli errori, aumentando l’efficienza. Grazie a workflow avanzati e soluzioni in self-service, un sistema di IT Service Management coordina sia la risoluzione delle segnalazioni, che ottimizza l’operatività dei team interni.

Un IT Service Management software nell’ambito manifatturiero è l’accentratore univoco delle richieste degli utenti e ogni segnalazione, con tutte le relative attività che ha generato, viene monitorata e gestita nel suo avanzamento risolutivo, nell’inoltro dell’istanza ai reparti competenti fino alla sua chiusura.

Scopri come la soluzione di Pat è la piattaforma core scelta dal Gruppo Mikron per il proprio IT Service Management, per l’automazione, la gestione e il rilascio dei servizi per i circa 1.300 utenti a livello mondiale. 

Soluzioni ITSM per il manifatturiero: software e servizi di Pat

Il manifatturiero è quel settore in cui le scadenze sono fondamentali che vengano rispettate, dove i clienti si aspettano sempre rapide risoluzioni ai problemi e nessuna interruzione nel servizio.

La soluzione di ITSM di Pat risponde perfettamente alle esigenze operative e di servizio del settore manifatturiero: è possibile configurare dei flussi di lavoro aziendali che possono migliorare la produttività, mitigare i rischi e monitorare gli andamenti dei servizi.

Con HelpdeskAdvanced è possibile:

Gestire la manutenzione di impianti e attrezzature:
connetti l’IT e le Operations per fornire a tutte le parti interessate nel processo produttivo le informazioni necessarie per il supporto delle apparecchiature, mitigando i tempi di inattività non pianificati.

Integrarsi nell’ecosistema aziendale e produttivo:
offri a tutti gli stakeholder le informazioni di cui hanno bisogno utilizzando un processo che garantisce chiarezza e visibilità, in modo da immettere i prodotti sul mercato secondo le tempistiche previste.

Supportare i clienti, i rivenditori e i distributori:
Disporre di una visione completa della catena di approvvigionamento consente una gestione delle segnalazioni più rapida.

Banner-scarica-brochure-HDABanner-scarica-brochure-HDA